Comune di Spoltore (PE)

Spoltore, Ranghelli: "Invito alla collaborazione, anziché recriminare l'operato dell'amministrazione"

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Logo Comune di Spoltore
Notizie dal Comune
Home Page » Canali » Documentazione » Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Spoltore, Ranghelli: "Invito alla collaborazione, anziché recriminare l'operato dell'amministrazione"
comunicati
27-01-2011

“Sulla vicenda delocalizzazione campo rom invito i consiglieri Di Lorito e Vernamonte a informarsi sulle problematiche di cui questa amministrazione si fa carico quotidianamente, incluse tematiche sovra-comunali e a svolgere un’attività di implementazione, anziché recare lamentele sterili e improduttive”. Così il Sindaco di Spoltore Franco Ranghelli replica alle dichiarazioni dei due consiglieri, riguardo la questione dell’accampamento rom in Via Torretta. “Sottolineo inoltre che non ho mai preso parte ad un incontro ufficiale con gli assessori Eugenio Seccia e Isabella Del Trecco, avendo solo risposto ad un invito sulla seduta aperta del Consiglio comunale di Pescara, in cui esprimere la posizione della nostra amministrazione circa l’istituzione del pedaggio sull’asse attrezzato. Ribadisco ancora una volta il nostro impegno quotidiano su una serie di nodi da fronteggiare concretamente perché siano prontamente sciolti e invito dunque i due consiglieri ad una fattiva collaborazione, non limitandosi a sciorinare un elenco di segnalazioni”. Per ribattere alle obiezioni mosse dal consigliere Vernamonte circa l’impassibilità del Sindaco sulla questione pedaggio sull’asse attrezzato, Ranghelli - in qualità di promotore di una serie di iniziative in proposito, quale l’innesto all’altezza dell’agro-alimentare sull’asse - ribadisce la propria posizione primaria, testimoniata da un comunicato ufficiale del 4 giugno 2010: “Si trovino altri modi per sanare problemi di cassa. Esprimo una netta contrarietà all’ipotesi di far pagare il pedaggio, posto che oggi l’asse attrezzato è un’arteria a traffico urbano che rispetto a problematiche di congestione del traffico e inquinamento atmosferico che affliggono le nostre strade, come la S.S. 602 di Spoltore, oggi rappresenta un’alternativa importante”. E proprio per contrastare l’annoso problema dell’emergenza smog, fu convocata una conferenza di servizi il 4 marzo 2010, finalizzata al coinvolgimento di tutti i comuni limitrofi per assumere misure urgenti contro l’inquinamento a Santa Teresa. “Un’iniziativa, questa, che testimonia l’interesse del Comune di Spoltore a fronteggiare uno spinoso problema – ha concluso Ranghelli - nell’interesse della collettività e non nell’indifferenza dell’amministrazione, come denunciato dai consiglieri Zampacorta e Di Felice”.

Dal Palazzo di Città

Condividi questo contenuto

Comune di Spoltore

Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta Elettronica Certificata - URP - Contatta il Comune

Comune di Spoltore - Via G. di Marzio, 66, 65010 Spoltore (PE) - Telefono 085 49641 - P.IVA 00128340684
Posta elettronica certificata (Pec) protocollo@pec.comune.spoltore.pe.it


Il portale del Comune di Spoltore (PE) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Spoltore (PE) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it